Successivo >
bambola hope svolta horror beautiful covid

Fiction

La bambola di Hope in Beautiful diventa un personaggio inquietante

Martina Pedretti | 2 Novembre 2020

La bambola di Hope, usata per le scene di sesso con la situazione COVID, diventa un personaggio inquietante in Beautiful: […]

La bambola di Hope, usata per le scene di sesso con la situazione COVID, diventa un personaggio inquietante in Beautiful: il video

Per poter continuare a girare le puntate di Beautiful il team aveva deciso di realizzare dei manichini che si potessero usare nelle scene di contatto ravvicinato. Infatti alcuni personaggi della soap erano stati trasformati in bambole, per i baci e le scene di sesso. Infatti già dai primi di agosto alcuni dei personaggi erano apparsi mentre si scambiavano effusioni con questi manichini. Negli ultimi episodi tuttavia la questione ha avuto una svolta inquietante e la bambola di Hope ha preso vita, diventando a tutti gli effetti un personaggio.

Si tratta del manichino di Hope, che non verrà più usato per le scene d’amore, ma che farà parte del “cast” ufficiale di Beautiful. Nonostante l’episodio dove si vede questa trasformazione non sia ancora approdato in Italia, negli USA il manichino Hope ha già preso vita, come riporta TwittamiBeautiful. Ma ecco come Thomas è entrato in possesso della bambola di Hope.

Nella puntata Liam raggiunge Hope, che lo aggiorna di aver risolto con Steffy e Finn, lei risponde di essere felice nel constatare che anche Thomas sembra non essere più ossessionato da lei. Tuttavia non immagina cosa sta avvenendo a casa di Vinny, dove Thomas ha portato un pacco che gli ha appena consegnato Charlie. Aprendo lo scatolone, Thomas tira fuori una bambola con le sembianze di Hope.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

A rendere il tutto più inquietante si è però aggiunta una clip che racconta la svolta horror di questa bambola, che inizia a perseguitare Thomas. Ecco il video.

Dopo aver discusso con Steffy per via di Hope, Thomas rientra a casa, dove la bambola di Hope lo aspetta. Riponendola nello scatolone, Thomas la sente ridere diabolicamente, e i suoi occhi diventano rossi.

A quanto pare, Bradley Bell aveva già parlato di voler usare una bambola con le fattezze di Hope in questo modo. L’obiettivo era quello di inserirla in una trama inquietante, che avrebbe riportato Thomas sul viale della pazzia.