Diodato vince la 70esima edizione del Festival di Sanremo

Diodato vince la 70esima edizione del Festival di Sanremo

Dopo una lunga gara, a vincere la 70esima edizione del Festival di Sanremo è Diodato, con la sua Fai Rumore

Siamo finalmente giunti alla fine di questa 70esima edizione del Festival di Sanremo, che senza dubbio ci ha regalato non poche emozioni. Questa sera, dopo una lunga gara, abbiamo assistito alla proclamazione del vincitore della kermesse musicale, che è risultato essere Diodato.

Dopo aver scoperto la classifica definitiva dei Big in gara, dalla 23esima alla quarta posizione, è stato aperto un nuovo televoto lampo, tra i tre artisti più votati durante le quattro serate precedenti.

A contendersi il titolo di vincitore del Festival della canzone italiana sono stati Diodato, Francesco Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari.

A vincere il Festival di Sanremo 2020, col 39.3% dei voti, è stato proprio Diodato, che ha trionfato con la sua Fai Rumore. Il pezzo è risultato essere la canzone preferita dal pubblico e dalla giuria Demoscopica e da quella della Stampa. Il cantante, inoltre, ha anche vinto il Premio della Critica Mia Martini e il Premio Lucio Dalla. Al secondo posto si è invece classificato Gabbani, mentre sul gradino più basso del podio abbiamo trovato la band.

Con ogni dubbio, adesso, l’artista sarà anche il rappresentante italiano alla prossima edizione dell’Eurovision Song Contest, che si svolgerà nei prossimi mesi.

Il pubblico e il web, nel mentre, si è trovato consenziente con la vittoria di Diodato al Festival di Sanremo, nonostante tutti e tre i finalisti fossero apprezzati dai telespettatori.

Ad essere assegnati sono stati anche il Premio Sergio Bardotti per il Miglior Testo, vinto da Rancore, il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale, vinto da Tosca, e il Premio Tim Music, vinto da Francesco Gabbani.

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare