Mediterraneo film
Mediterraneo film

Mediterraneo film: trama, cast, premi, frasi e streaming

Scopriamo tutto ciò che bisogna sapere sul film vincitore del Premio Oscar intitolato Mediterraneo.

Quando va in onda in TV?

Una scena del film Mediterraneo
Una scena del film Mediterraneo

Ma quando va in onda in TV il film Mediterraneo? La replica della pellicola verrà trasmessa mercoledì 29 luglio 2020 su Rete 4 a partire dalle ore 21:20 circa.

Di cosa parla il film Mediterraneo? Trama

Uscito nelle sale nel 1991, il film Mediterraneo diretto da Gabriele Salvatores ha ottenuto un enorme successo. Il lungometraggio, infatti, è riuscito a guadagnarsi anche il premio Oscar per il miglior film straniero. Ecco, quindi, un breve riassunto della trama.

Ci troviamo nel 1941 e i protagonisti sono otto soldati del regio esercito italiano, comandati dal tenente Raffaele Montini. Questi vengono inviati a presidiare una sperduta isola greca la cui popolazione ha quasi lasciato del tutto il posto dopo l’occupazione tedesca. I soldati perono di vista il loro obiettivo e creano un’oasi di pace, lontano della guerra. Anche il sergente Nicola Lorusso, l’unico ad aver una rilevante esperienza militare, decide di unirsi alla calma apparente offerta dall’isola.

Poco a poco, dopo aver capito che non verrà fatto loro del male, la popolazione inizia a farsi vedere. Tra gli abitanti c’è un prete che dà il compito a Raffaele di affrescare la chiesa locale. Grazie all’assenza di connessione radio e dopo essere stati derubati delle loro armi, gli otto soldati possono avere una vita normale. Inoltre, la prostituta Vassilissa, fa innamorare tutti loro, in particolare il timido Antonio Farina. Colpita dall’innocenza d’animo dell’uomo, Vassilissa accetta di sposarlo.

Trascorrono tre anni e all’improvviso un aereo di ricognizione italiano atterra sull’isola. Il fascismo è caduto e i soldati possono abbandonare il luogo. Tuttavia alcuni di loro prendono una decisione sorprendente e del tutto inaspettata.

Mediterraneo film cast, attori e personaggi

Vediamo, adesso, tutti gli attori che hanno fatto parte del cast del film Mediterraneo e i personaggi da loro interpretati:

  • Diego Abatantuono è il Sergente Maggiore Nicola Lorusso
  • Claudio Bigagli è il Tenente Raffaele Montini
  • Giuseppe Cederna è Antonio Farina
  • Ugo Conti è Luciano Colasanti
  • Claudio Bisio è Corrado Noventa
  • Gigio Alberti è Eliseo Strazzabosco
  • Antonio Catani è Tenente Carmelo La Rosa
  • Vana Barba è Vassilissa
  • Memo Dini è Libero Munaron
  • Vasco Mirandola è Felice Munaron
  • Luigi Montini è il prete ortodosso
  • Irene Grazioli è la pastorella
  • Alessandro Vivarelli è Aziz

Premi

Il cast della pellicola
Il cast della pellicola

La pellicola ha avuto un gran successo di critica e ha ottenuto svariate candidature a importanti premi. Primo tra tutti è sicuramente l’Oscar come miglior film straniero. In seguito, il film Mediterraneo ha ricevuto candidature e vittorie anche ai David di Donatello come miglior film, miglior montaggio e miglior sonoro, tra gli altri. Non dimentichiamoci, inoltre, anche il Globo d’oro alla miglior musica o il Nastro d’argento al miglior regista, andato a Gabriele Salvatores. Diego Abatantuono, invece, si è guadagnato il Ciak d’oro come migliore attore protagonista.

Mediterraneo film frasi

Qui di seguito, anche grazie al sito Aforismi che le riporta, alcune delle frasi rese popolari dalla pellicola. Ecco, perciò, alcuni esempi:

Nicola Lorusso: Una vita è troppo poco. Una vita sola non mi basta. Se conti bene non sono neanche tanti giorni. Troppe cose da fare, troppe idee. Sai che ogni volta che vedo un tramonto mi girano i coglioni? Perché penso che è passato un altro giorno. Dopo mi commuovo, perché penso che sono solo. Un puntino nell’universo. I tramonti mi piacerebbe vederli con mia madre, e con una donna che amo. Invece le notti mi piacerebbe passarle da solo; da solo, magari con una bella troia, che è meglio che da solo.

Tenente Raffaele Montini: Avevamo tutti più o meno quell’età in cui non hai ancora deciso se mettere su famiglia o perderti per il mondo.

Nicola Lorusso: Non si viveva poi così bene in Italia, non ci hanno lasciato cambiare niente… e allora gli ho detto… avete vinto voi, ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice… così gli ho detto, e son tornato qui.

Trailer e video

Su YouTube è possibile vedere il trailer completo del film Mediterraneo. Ecco, quindi, il video.

Dove vedere il film Mediterraneo in streaming

Nel caso in cui non riuscite a vedere la pellicola in diretta non temete. Esistono vari modi, oltre a Mediaset Play, per recuperarne la visione. Infatti varie piattaforme streaming mettono a disposizione il lungometraggio. Stiamo parlando di Amazon Prime Video, TimVision e Infinity. In tutti e tre i casi, ovviamente, per accedervi bisogna prima pagare l’abbonamento, che varia per ciascuno dei servizi.

Visto TV© riproduzione riservata.