nuovo dpcm grande fratello vip colpito

Il nuovo DPCM colpisce il Grande Fratello VIP: cosa cambierà

Nel corso della serata del 4 novembre Conte ha annunciato un nuovo DPCM che colpirà anche il Grande Fratello VIP: cosa cambierà nel programma

Giuseppe Conte ha annunciato un nuovo DPCM che divide l’Italia in diverse zone, tutte bloccate in una sorta di leggero lockdown. Le regioni si dividono in zone rosse, arancioni e gialle, e la Lombardia rientra in quella rossa, mentre il Lazio in quella gialla. Questa divisione mette a dura prova gli studi del Grande Fratello VIP, che è rimasto anch’esso colpito da queste nuove linee guida.

In tutta Italia il coprifuoco è stato istituito dalle ore 22 alle 5 del mattino, per questo pare che il pubblico del Grande Fratello VIP non sarà più presente in studio. Infatti solitamente la trasmissione ha inizio proprio poco prima che il lockdown parta. In più, date le differenti regole tra Lazio e Lombardia, la presenza di Alfonso Signorini in studio non sarà più garantita.

Come fa notare Biccy, infatti il conduttore risiede in Lombardia, zona rossa, mentre lo studio e la casa del Grande Fratello VIP sono in Lazio, zona gialla. Quindi, a meno che Alfonso Signorini non scelga di trasferirsi momentaneamente in Lazio, sarebbe costretto a condurre il reality TV da casa, oppure da un differente studio in Lombardia. Lo stesso era successo nelle ultime settimane del primo lockdown in Italia, con la precedente edizione del Grande Fratello.

Leggi anche: Roe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Nessuna di queste notizie è confermata, e per ora sappiamo solo che, per via della pandemia, la diretta avrà una sola regia. L’informazione arriva dalla pagina Instagram del Grande Fratello:

“La situazione d’emergenza che sta vivendo il Paese ci ha costretti a ridurre il personale di presidio per salvaguardare la salute dei nostri collaboratori. Per questo, almeno per il momento, la Regia 2 non sarà più disponibile né sul sito di Grande Fratello Vip, né su Mediaset Play. La Regia 1 e il Canale +1, invece, continueranno a funzionare regolarmente”.

Quindi per ora non resta che aspettare nuove informazioni in merito alle future modalità con cui si svolgerà il Grande Fratello VIP. In ogni caso sembra che il nuovo DPCM non intaccherà i concorrenti, in quanto il loro percorso continua in modo del tutto isolato dall’esterno.

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare