ballando con le stelle raddoppia

Ballando con le Stelle potrebbe raddoppiare la messa in onda con due edizioni

Secondo un rumor, Ballando con le Stelle potrebbe tornare nella prossima stagione con due edizioni. Ecco tutte le news sulla trasmissione

La trasmissione Ballando con le Stelle potrebbe raddoppiare per il 2020-2021. Il rumor arriva da Dagospia. Come sappiamo, il programma ha dovuto subire un arresto forzato per via dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19. Si è pensato a diverse possibilità per andare comunque in onda rispettando il distanziamento sociale, ma nessuna soluzione è sembrata opportuna.

Per tale ragione Ballando con le Stelle 2020 è slittato e ora c’è un periodo di inizio già stabilito, ovvero settembre di questo anno. Anche in questo caso ci saranno delle norme da seguire, come nel caso dei set di film e serie TV che hanno riaperto proprio in questi giorni.

La Rai starebbe quindi considerando di fare il bis con Ballando con le Stelle, format di enorme successo e che certamente è mancato ai palinsesti della rete TV. Dunque si ipotizzerebbe una messa in onda non solo in autunno, ma anche in primavera, con un Ballando con le Stelle 2021, recuperando in tal modo “il tempo perso”. La data di cui si parla nei rumor è compresa tra la fine di marzo e aprile 2021.

Intanto sappiamo che i casting per la formazione della rosa dei concorrenti sono ormai conclusi con l’aggiunta di Alessandra Mussolini, ultimo personaggio rivelato in anteprima non molte ore fa. Ma chi sono gli altri concorrenti? Si tratta di Tullio Solenghi, Barbara Bouchet, Daniele Scardina, Antonio Maria Catalani, Rosalinda Celentano, Gilles Rocca, Ninetto Davoli, Paolo Conticini e Lina Sastri.

Perciò tutto sembra essere davvero pronto per la nuova edizione di Ballando con le Stelle, composta da 10 puntate. Non molto tempo fa TvBlog aveva parlato di una partenza per il 12 settembre. Non ci resta comunque che attendere news sulla possibilità di una doppietta del programma.

Potrebbe interessarti anche:

Nessun Articolo da visualizzare