australia eurovision song contest

Perché l’Australia è presente all’Eurovision Song Contest?

Perché l'Australia è all'Eurovision? Scopriamo come mai il Paese prende parte alla manifestazione canora ormai da diversi anni

L’Australia all’Eurovision Song Contest

Come mai l’Australia partecipa all’Eurovision Song Contest visto che è un Paese che non fa parte del continente Europa? In molti, probabilmente, si sono domandati il motivo e quale ragione ci sia dietro tale decisione. Scopriamo insieme perché l’Australia è presente all’Eurovision. Tutto ha avuto inizio nel 1979 quando l’emittente radiotelevisiva australiana Special Broadcasting Service (SBS) è diventata membro associato dell’Unione Europea di radiodiffusione.

Questa, a partire dal 1983, ha cominciato a trasmettere l’evento canoro al centro del nostro discorso. Fino a quel momento lo Stato non ha mai partecipato alla competizione. Infatti, dal 2000 al 2014, il pubblico poteva votare le esibizioni ma questi non venivano tenuti in considerazione insieme a quelli ufficiali. Tra il 2012 e il 2013, poi, gli è stato permesso prima di portare un cortometraggio intitolato “Greetings from Australia” e poi di presentare un brano durante uno degli intervalli.

Il debutto dell’Australia all’Eurovision Song Contest, però, ha avuto luogo nel 2015, come riporta anche il sito VanityFair. Si sarebbe dovuto trattare di un caso eccezionale, ma poi ha continuato a ripresentarsi con altri cantanti anche negli anni a venire. Non ha mai vinto la competizione (al massimo ha toccato il secondo posto nel 2016), ma un’informazione importante è che se mai vincesse la gara non si sposterebbe mai dall’altra parte del mondo. Tuttavia la SBS sceglierebbe la città europea che ospiterebbe l’evento l’anno successivo.

A differenza di altri Paesi, come l’Italia, la Francia o la Spagna, inoltre, l’Australia deve guadagnarsi il posto in finale. Non le si assegna, perciò, di diritto. Dopo la cancellazione a causa della pandemia di Coronavirus, la manifestazione torna nel 2021 e a rappresentare il Paese ci penserà Jessica Alyssa Cerro, in arte Montaigne, con il brano Don’t Break Me. Questo è tutto. Ecco perché l’Australia è all’Eurovision. Continuate a seguirci per molte altre news sulla manifestazione e non solo.

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare