Successivo >
pino insegno non conduce l'eredità 2024

News

Salta la conduzione di Pino Insegno: ecco chi condurrà L’Eredità nel 2024

Nicolò Figini | 7 Novembre 2023

l'eredità

A quanto pare non sarà Pino Insegno a condurre L’Eredità nel 2024. Ecco tutto quello che sappiamo in merito

Salta Pino Insegno a L’Eredità

Da diverso tempo le cose in Rai sono cambiate con alcuni cambiamenti nella programmazione dei palinsesti e spostamenti dei conduttori in altri orari o trasmissioni. Tra questi possiamo, per esempio, citare il trascolo di Che Tempo Che Fa da Rai 3 al NOVE. Inoltre da tempo si parlava della conduzione di Pino Insegno a L’Eredità.

Sembrava ormai una decisione definitiva e Flavio Insinna sembrava starsi dirigendo verso nuove avventure. La situazione, tuttavia, sarebbe cambiata in quanto alcune indiscrezioni rivelano che proprio lui tornerà nel 2024 al timone del game show di Rai 1.

Stando a quanto riporta il Corriere Roma in anteprima, infatti, sarebbe saltata la conduzione di Pino Insegno a L’Eredità. La motivazione starebbe negli ascolti molto poco soddisfacenti che ha segnato la nuova edizione de Il Mercante in Fiera. In aggiunta, in merito a tutto ciò avrebbe diritto di esprimersi anche la società di produzione Banijay.

Al momento si tratta solamente di indiscrezioni che devono ancora essere verificate e confermate. Per tale ragione bisogna prendere le informazioni con le pinze. Non appena ne sapremo di più non esiteremo ad aggiornarvi il prima possibile.

Sareste contenti di ritrovare Flavio Insinna oppure avreste preferito l’aria di novità portata da Pino Insegno? Fatecelo sapere con un commento. Nel mentre continuate a seguirci per non perdervi tante altre news.