Amici 19 terza puntata Maria De Filippi

Maria De Filippi: gli ascolti premiano Amici tornato ai fasti d’una volta

La terza puntata di Amici 19 in pieno Coronavirus torna ai fasti delle prime edizioni, e Maria De Filippi stravince la serata. Ecco cos’è cambiato.

Mentre le reti concorrenti discutevano di Coronavirus o scoprivano le meraviglie d’un Italia forzatamente assopita, su Canale 5 il tempo non si è fermato. Anzi, sembra addirittura sia tornato indietro di qualche anno. La terza puntata di Amici 19, che ha stravinto la serata con il 18% di share e una media di più di 4 milioni di telespettatori, ha recuperato il senso originale del programma. Se al debutto infatti Maria De Filippi sembrava avesse costruito un ibrido poco convincente tra varietà e talent, ora ha definitivamente aggiustato il tiro.

Seguendo forse l’onda d’insoddisfazione e i rimproveri espressi dal pubblico sui social, sono tornati i filmati dalle casette, le polemiche in studio e molto altro. Si è restituita infatti la parola ai professori, si sono accorciati i tempi delle maglie in sostituzione delle carte, e i concorrenti si sono espressi in toto.

Così in toto da aver suscitato una bagarre dietro l’altra fra le quattro mura semi-vuote degli studi di Cinecittà. Prima ci ha pensato Javier col suo carattere indomabile, a rischiare di far sbottare la padrona di casa. Conoscendo bene il ragazzo, però, Maria De Filippi è riuscita a farlo rientrare nei ranghi. Lo stesso non si può dire del collega Valentin, che manifestando chiaramente di non credere nella serietà della gara ha dovuto imboccare la via d’uscita. E non proprio in maniera spontanea, perché la padrona di casa non ha saputo lasciar correre e, alludendo alla presunta arroganza del ballerino alle prove, lo ha bellamente invitato ad andarsene.

Amici recupera la sua identità perduta?

Certi siparietti, che ci ricordano gli anni della scuola, mancavano da diverse edizioni. Nel corso della sua vita televisiva, Amici ha dovuto cambiare forma adeguandosi alle volontà della rete. Per diverso tempo, infatti, Canale 5 ha cercato di trasformare il programma in un varietà del sabato sera. Così facendo ha via via privato lo show della parte talent, limitando a parer nostro le sue potenzialità negli ascolti.

Oggi sembrerebbe invece che Maria De Filippi lo abbia liberato dai vincoli del palinsesto, facendoci tornare alla mente le vecchie edizioni più seguite. Edizioni come quelle di Marco Carta, emerso tra i caratteri forti dei suoi compagni, pubblico parlante agguerrito e attriti coi professori. Come quella di Emma, interamente giocata sulla rivalità con la sfortunata Loredana Errore. O infine come fu quella di Alessandra Amoroso, vincitrice annunciata sin dalle prime esibizioni.

Un ritorno al passato e ai fasti d’una volta, insomma, che fa bene ad Amici negli ascolti (favoriti anche dalla Quarantena), ma che potrebbe soprattutto far ritrovare al programma l’identità perduta.

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare