amadeus coronavirus

Coronavirus: Amadeus è il protagonista dello spot Rai per la prevenzione

Amadeus è il protagonista del nuovo spot della Rai per la prevenzione del Coronavirus. Ecco quali sono i comportamenti a rischio

L’allarme Coronavirus continua a tenere banco e la Rai risponde con uno spot sulla prevenzione che vede come protagonista Amadeus. Il conduttore, reduce da una fortunata conduzione di Sanremo, è il volto che spiega agli italiani quali sono le norme per prevenire il contagio. La Rai, in qualità di servizio pubblico, ha il dovere di trattare argomenti del genere e farlo con un volto tanto amato può avere enormi vantaggi sulle persone.

Insieme al Ministero della Salute, la rete televisiva ha predisposto questo spot con testimonial Amadeus per ricordare a tutti quali sono le regole da seguire per contrastare il Coronavirus. Infatti in questi giorni si è scatenato il panico, data la diffusione del virus nelle regioni del Nord Italia. In un momento del genere è importante che ci sia il buon senso da parte di tutti e questo deve partire proprio dalle norme igieniche di base.

Dunque nello spot, che potete vedere nel tweet, Amadeus parla del Coronavirus:

Amici, ciao a tutti da Amadeus. Ovviamente tutti noi abbiamo la massima attenzione a qualsiasi notizia che riguardi il coronavirus. Allora è fondamentale osservare insieme alcune semplicissime regole. come quella di lavarsi le mani spesso, non toccarsi mai occhi, naso e bocca con le mani. E se dobbiamo starnutire e non abbiamo un fazzoletto monouso, facciamolo sulla piega del gomito.

Dopodiché nello spot, Amadeus invita a conoscere altre semplici regole andando sul sito del Ministero della Salute, nella pagina dedicata proprio al Coronavirus. Il messaggio si conclude con delle semplici parole molto significative:

Aiutiamoci l’un con l’altro. Insieme ce la facciamo

Le parole di Amadeus e i consigli relativi al Coronavirus sono molto importanti al fine di limitare il più possibile la sua diffusione.

Sissi De Rosa

Potrebbe interessarti anche:

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare