fabrizio frizzi

Amadeus ricorda Fabrizio Frizzi durante Sanremo: le commoventi parole

Durante la seconda serata di Sanremo 2020 Amadeus ricorda il compianto collega Fabrizio Frizzi.

Giunti alla seconda serata di Sanremo 2020, dopo uno sketch di Fiorello, che si può recuperare su RaiPlay, arriva un momento più serio. Il presentatore, infatti, ci tiene a rendere omaggio al grande collega Fabrizio Frizzi. Quest’ultimo, come molti di voi si ricorderanno, è passato a miglior vita il 26 marzo 2018 a causa di alcune complicanze dovute a un’emorragia cerebrale.

Il pubblico si alza in piedi, applaudendo per quello che era un grande uomo nella vita e nel panorama televisivo italiano, Fabrizio Frizzi. Amadeus, quindi, pronuncia queste sincere parole mentre gli occhi si riempiono di lacrime:

Assolutamente senza nessuna ipocrisia, credetemi. Lo dico, non solo dal profondo del cuore, ma perché ne sono completamente convinto. Se Fabrizio ci fosse ancora, questo settantesimo Festival lo avrebbe condotto lui.

Dopo queste belle parole, Amadeus omaggia ancora Fabrizio Frizzi, facendo entrare sul palco dell’Ariston la compagna dell’uomo e la madre della figlia Stella, ovvero Carlotta Mantovani. Il presentatore, quindi, racconta di come l’ha voluta accanto a lui per mandare un pensiero a un amico, amato da tutti, che oggi avrebbe compiuto 62 anni.

Potrebbero interessarti anche:

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare