Successivo >
Amici 19 sabrina ferilli

Amici

Amici 19: Maria De Filippi e lo scherzo a Sabrina Ferilli

Nicolò Figini | 6 Marzo 2020

Durante la seconda puntata di Amici 19 Maria De Filippi citofona sotto casa di Sabrina Ferilli Ha inizio la seconda […]

Durante la seconda puntata di Amici 19 Maria De Filippi citofona sotto casa di Sabrina Ferilli

Ha inizio la seconda puntata di Amici 19 e lo show si apre con uno scherzo fatto a Sabrina Ferilli da parte di Maria De Filippi.

Con lo studio vuoto a causa dell’allarme di contagio per il Coronavirus, si cerca di alleggerire la serata con un piccolo scherzo alla famosa attrice. Secondo quanto dice Maria, infatti, la Ferilli guarderebbe tutti i venerdì la competizione tra cantanti e ballerini. Tuttavia, la conduttrice non crede a quanto affermato dall’amica, perché già in passato le ha mentito su questo.

https://www.instagram.com/p/B9aAtGfoASC/?igshid=rxz5mkggvrc2

Di conseguenza, per cercare di coglierla in contropiede, ha mandato una troupe a citofonarle sotto casa. In un primo momento risponde un’altra persona che alle parole: “Sono Maria De Filippi” mette giù la cornetta. Dopo vari tentativi. Finalmente Sabrina Ferilli risponde di persona durante la diretta di Amici 19. Inizialmente non crede sia davvero la presentatrice, infatti le chiede cosa ci faccia sotto casa sua a quell’ora.

Questa è già una prova del fatto che non la stava guardando in TV. Tuttavia, non contenta, ecco che le chiede di che colore è il suo abito. A questa domanda l’attrice non sa rispondere e deve prima accendere la televisione. Maria vorrebbe salire con le telecamere, ma a quanto pare è ora di pranzo a casa Ferilli. Vedremo se l’inviata riuscirà nella missione.

Scopriamo, ora, qualche reazione del web a questa simpatica scenetta ad Amici 19 con Sabrina.

https://twitter.com/ramatrash8/status/1236030431478325249?s=21

Insomma, la reazione di Sabrina Ferilli durante Amici 19 ha divertito molto il pubblico da casa. Il tutto si potrà recuperare su Mediaset Play.

Potrebbero interessarti anche: