Chi l'ha visto 2020

Chi l’ha visto 2020: anticipazioni, conduttrice, puntate e streaming

Ecco tutto quello che sappiamo sul programma di attualità Chi l’ha visto 2020, il quale si occupa dei casi di cronaca più e meno recenti.

Quando va in onda? Orario e programmazione

Quando va in onda Chi l’ha visto 2020? Rai 3 trasmette per la prima volta il programma TV nel 1989. Da allora la programmazione e gli orari sono variati molto. Inizialmente, infatti, dalla domenica sera si è spostato al venerdì. In alcuni casi ha occupato la serata del martedì e poi del lunedì. Infine, nel 2010 ha trovato la collocazione fissa al mercoledì, in prima serata. Anche nel 2020 la programmazione di Chi l’ha visto è fissata al mercoledì sera con orario 21:10 circa. Più precisamente a partire dal 9 settembre.

Chi l ha visto anticipazioni

Ogni settimana arrivano anticipazioni su Chi l’ha visto che raccontano ciò di cui si andrà a parlare nella puntata successiva. Per esempio, si è trattato il caso di Mirella Gregori, una studentessa di quindici anni scomparsa nel 1983. Il motivo sta in alcune intercettazioni inedite in cui un uomo fa una misteriosa telefonata al bar della famiglia poco dopo il rapimento. Oppure il caso di Massimo Galioto che, più recentemente, è stato processato e assolto per la morte di Beau Solomon, uno studente annegato nel Tevere. Insomma, si va dai casi più vicini a noi a quelli di oltre trent’anni fa e non solo. Qui di seguito alcune anticipazioni delle puntate in onda, riportate dell’ufficio stampa Rai.

Anticipazioni 23 settembre 2020

Luigi Celentano, conosciuto dai telespettatori di “Chi l’ha visto?” come Gigino Wifi, sarebbe vivo. Per la prima volta, qualcuno a lui molto vicino ha deciso di parlare ai microfoni del programma, in onda mercoledì 23 settembre, alle 21.20, su Rai3. Forse si è rifatto una vita da qualche parte e, nonostante siano passati più di tre anni dalla sua scomparsa, continuano ad arrivare precise segnalazioni. In sommario anche la storia di Agata, scomparsa a 21 anni. Di lei non si sa più nulla, ma la sua pensione continua ad essere ritirata. Come sempre, inoltre, spazio agli appelli, alle richieste di aiuto e alle segnalazioni di persone in difficoltà.

Anticipazioni 30 settembre 2020

Chi l’ha visto 2020 torna a parlare del caso Marco Vanini proprio nel giorno dell’ultimo atto del processo di appello bis per l’omicidio del ragazzo. La settimana precedente il procuratore generale aveva chiesto 14 anni per omicidio volontario per Antonio Ciontoli, la moglie Maria Pizzillo e i figli Federico e Martina. Inoltre, nella puntata del 30 settembre si parla anche di Roberta Ragusa e del matrimonio tra il marito e la ex babysitter. Come sempre non manca lo spazio per gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.

Anticipazioni 7 ottobre 2020

Si torna sul caso di Gigino Wifi. Il ragazzo era scomparso da Meta di Sorrento di notte, dopo aver detto di essere seguito e di avere paura. Una storia misteriosa che potrebbe avere un lieto fine: infatti la madre ha riconosciuto il figlio in una delle foto segnalate dai telespettatori. In studio anche la sorella di Rina Pennetti, scomparsa dopo essere entrata in un negozio di parrucchiera. 

Anticipazioni 14 ottobre 2020

La vicenda di Gigino Wifi ancora al centro di Chi l’ha visto 2020. Dopo la segnalazione di un telespettatore, l’inviata Veronica Briganti è andata a verificare a Novara. Le anticipazioni rilasciate dal comunicato Rai ci presentano un altro mistero: la morte di un giovane campione di kick boxing, Gianmarco Pozzi, che l’estate scorsa aveva trovato un lavoro sull’isola di Ponza come addetto alla sicurezza di un locale. Una mattina di agosto il suo corpo è stato rinvenuto senza vita in una zona impervia con indosso solo un paio di pantaloncini. Come sempre, nella puntata non mancheranno gli appelli, le richieste di aiuto e le segnalazioni di persone in difficoltà.

Anticipazioni Chi l’ha visto 28 ottobre 2020

La nuova puntata di Chi l’ha visto in onda mercoledì 28 ottobre tratta un tema molto delicato. I telespettatori hanno segnalato un ragazzo in Sicilia che vaga scalzo. Il padre è convinto che sia suo figlio, scomparso da 13 anni, quando il piccolo ne aveva solo 10.

Chi l ha visto conduttrice

Nel corso degli anni si sono susseguiti davvero tantissimi presentatori e presentatrici. L’anno del debutto al timone c’erano Paolo Guzzanti e Donatella Raffai. In seguito lui ha abbandonato ed è stato rimpiazzato sa Luigi di Majo. Dopo due anni, però, la Raffai ha lasciato il posto ad Alessandra Gaziottin, anche se è ritornata come conduttrice unica nella quinta edizione. La stagione seguente, invece, ha passato il testimone a Giovanna Milella per un totale di tre anni.

Altro volto di Chi l’ha visto è stato anche quello di Marcella di Palma, che dopo aver condotto in solitaria per due anni è stata sostituita da Pino Rinaldi, Tiziana Panella, Fiore De Rienzo e Filomena Rorro. Dal 2000, invece, il programma che indaga sui casi di cronaca più misteriosi è stato preso in mano da Federica Sciarelli. Di recente si era diffusa la notizia che la conduttrice avrebbe lasciato la trasmissione, notizia poi smentita dalla stessa Sciarelli.

Puntate

Dal suo inizio sono state prodotte più di 1250 puntate, quasi 700 delle quali presentate da Stefania Sciarelli. L’edizione numero 32 si è prolungata fino al 29 luglio 2020. La decisione è stata quasi sicuramente presa per via dello stop obbligatorio a causa del Coronavirus. Dopo lo stop estivo, Chi l’ha visto ha ripreso la sua normale programmazione a partire dal 9 settembre.

Chi l ha visto streaming e video

Come detto in precedenza, nel caso in cui vogliate recuperare in streaming qualche caso trattato dalla trasmissione, potete andare su RaiPlay. Qui, purtroppo, non sono disponibili tutte le puntate, ma soltanto alcuni spezzoni di video. Infatti, sulla piattaforma del tutto gratuita, viene caricata per intero solo quella della settimana in corso. Visibili interamente, invece, troviamo gli appuntamenti speciali di Chi l’ha visto dedicati ai vari casi di cronaca, ma anche al Coronavirus.

Visto TV© riproduzione riservata.

Nessun Articolo da visualizzare