Doc - Nelle tue mani anticipazioni 19 novembre 2020

Doc Nelle tue mani anticipazioni della puntata di giovedì 19 novembre

1Scopriamo insieme le anticipazioni e la trama del 19 novembre di Doc – Nelle tue mani

Il 19 novembre 2020 andrà in onda una nuova (e ultima) puntata di Doc – Nelle tue mani, vediamo quindi le prime anticipazioni. Si tratta, finalmente, dei nuovi episodi dopo la pausa forzata. Questa è stata causata dall’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il resto è stato girato questa estate, così la fine la vedremo nel mese di novembre. Da qualche settimana, tuttavia, abbiamo cominciato a vedere solo un episodio a causa dell’inizio di AmaSanremo in seconda serata.

In precedenza, Marco e la moglie si sentono minacciati perché Andrea indaga sul Satonal, il farmaco che ha causato parecchi decessi in passato. Un ex specializzando, inoltre, accusa Andrea di aver falsificato i dati di una sperimentazioni farmaceutica. Lui però non può difendersi a causa dell’amnesia e chiede aiuto ai suoi colleghi. Intanto Agnese ha un malore e Lorenzo fa di tutto per far inserire Chiara nella lista trapianti.

Leggi ancheRoe e il segreto di Overville, tutto sul primo romanzo di Daninseries

Adesso, però, cerchiamo di capire le anticipazioni e la trama dell’ultimo episodio della stagione, dal titolo Io ci sono, di Doc – Nelle tue mani, in TV dal 19 novembre 2020. Ecco la sinossi riportata da RaiPlay:

Le condizioni di Agnese peggiorano rapidamente e Andrea trova l’appoggio di tutto il reparto per cercare di scoprire la m alattia di cui soffre. Ma le accuse di un suo coinvolgimento nella falsificazione dei dati sulla sperimentazione farmaceutica che gli vengono mosse rischiano di allontanarlo dall’ospedale definitivamente.

Le anticipazioni di Doc – Nelle tue mani terminano qui. Nel caso in cui non poteste vedere le nuove puntate della fiction di Rai 1 in diretta, potrete recuperarla in streaming su RaiPlay. In alternativa potete aspettare le repliche su Rai Premium. Ricordiamo, infine, che la seconda stagione è già stata confermata.

Indietro

Nessun Articolo da visualizzare